Lavoro intermittente

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

Modalità per comunicare la chiamata

 Il Ministero del Lavoro, con nota n. 39/0011779 del 9 agosto c.a., ha reso noto le modalità per effettuare la comunicazione di “chiamata” per il lavoro intermittente, prevista Legge n. 92/2012 (c.d. Riforma del lavoro). 

Le nuove modalità tecniche saranno avviate secondo le seguenti scadenze:   

Fax a partire dal 13 agosto 2012;
Sms a partire dal 17 agosto 2012; 
E-mail a partire dal 17 agosto 2012; 
On-line a partire dal 1° ottobre 2012.   
Tale adempimento è ulteriore e non sostitutivo della comunicazione preventiva di assunzione per mezzo del modello UNILAV.

Tuttavia, fino al 15 settembre 2012, è previsto un periodo transitorio durante il quale le comunicazioni in oggetto potranno continuare ad essere effettuate anche agli indirizzi di posta certificata, posta elettronica e fax delle Direzioni Territoriali del Lavoro, come indicato nella circolare ministeriale n. 18 del 18 luglio 2012.

Solo successivamente a tale data, e non dal 13 agosto come inizialmente indicato nella nota del 9 agosto c.a., ai fini dell’adempimento in questione, i datori di lavoro dovranno utilizzare esclusivamente le modalità indicate nella nota in esame.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *