Dirigenti, contratti e cultura della solidarietà

01400Purtroppo la figura retorica del manager solo al comando, egocentrico e poco interessato al destino altrui ha preso il sopravvento nelle convinzioni di gran parte dell’opinione pubblica. Invidiato e odiato a seconda dei punti di osservazione si muove, in questa fase di cambiamento profondo, tra un autentico disorientamento sulle sue concrete prospettive di carriera e… Continua a leggere Dirigenti, contratti e cultura della solidarietà

E adesso?

01200Con l’annuncio dell’accordo sul contratto della PA si chiude un’epoca. Non è un caso se in sequenza Artigiani, Confcommercio e presto Confindustria hanno concluso o concluderanno intese molto importanti sui livelli della contrattazione, sui suoi contenuti futuri e sulla rappresentanza.  Così come non è un caso la conclusione unitaria del CCNL dei metalmeccanici. I contratti… Continua a leggere E adesso?

GDO e contratti nazionali. Ancora nuovi stop…

0900Com’era prevedibile nessun passo in avanti si è compiuto sul tavolo negoziale tra Federdistribuzione, Filcams, Uiltucs e Fisascat anche nei recenti confronti. Mentre tutte le categorie stanno trovando una ricomposizione positiva così non è nella GDO sia nella parte di Federdistribuzione che nel contratto della Distribuzione Cooperativa. Paradossalmente per ragioni opposte. FEDERDISTRIBUZIONE. Le ragioni che… Continua a leggere GDO e contratti nazionali. Ancora nuovi stop…

Contratto metalmeccanici. Significato e prospettive.

01800Le conclusioni dell’ottimo articolo di Dario Di Vico vanno all’essenza della vera novità del nuovo contratto dei metalmeccanici. Forse all’essenza di quelle che dovranno essere le nuove relazioni tra capitale e lavoro nell’era della globalizzazione: l’inevitabile esigenza della collaborazione. E il fatto che questo sia emerso con tutta evidenza al tavolo della categoria apparentemente meno… Continua a leggere Contratto metalmeccanici. Significato e prospettive.

Contratto metalmeccanici. Un negoziato vero.

01400Non me ne vogliano i molti amici che ho anche nel sindacato (e che vorrei mantenere) ma questa è forse rimasta una delle poche categorie che negozia sul serio e di questo gliene va dato atto. Almeno oggi, giorno della firma del CCNL. Pur avendo inventato loro stessi la “legge del pendolo” hanno saputo metterla… Continua a leggere Contratto metalmeccanici. Un negoziato vero.

Settore logistica e trasporti. Non solo falchi e colombe

0500Di Vico fa bene a sottolineare la presenza di un doppio pesismo delle relazioni sindacali nel settore della logistica. Forti con gli ormai deboli (il sindacalismo confederale) deboli con i forti (i COBAS) sembra essere la massima ispiratrice di molte realtà purtroppo ora sancito anche da una importante associazione datoriale. Con quali prospettive è facile… Continua a leggere Settore logistica e trasporti. Non solo falchi e colombe

Confcommercio e CGIL, CISL, UIL. La rivincita dei corpi intermedi..

01800Si può fare. Lavorare nell’interesse delle imprese del terziario di mercato e del mondo del lavoro è, da oggi, un obiettivo comune. Confcommercio e CGIL, CISL e UIL hanno siglato un’intesa importante che copre 14 contratti nazionali operanti nel terziario di mercato di cui beneficiano oltre quattro milioni e mezzo di addetti. Un settore importante… Continua a leggere Confcommercio e CGIL, CISL, UIL. La rivincita dei corpi intermedi..

Contratto Tessili, alla ricerca dell’accordo perduto…

0200Non è un buon segnale lo sciopero nel settore tessile per il rinnovo del loro contratto nazionale. Non lo è innanzitutto perché avviene in un comparto dove sindacati e aziende hanno sempre lavorato per affrontare i problemi di produttività e competitività delle imprese in modo costruttivo. La forte reazione dei tre sindacati di categoria alle… Continua a leggere Contratto Tessili, alla ricerca dell’accordo perduto…

Lavoro debole o contratto debole?

01400Nell’articolo del prof. Ichino “nuovi strumenti per sostenere chi è più debole” trovo spunti interessanti che mi spingono ad un approfondimento. Sono assolutamente convinto che, al di là del tema della produttività e del suo calcolo, i nuovi modelli organizzativi incentivano la proattività e quindi è inevitabile che, tra due persone pur inquadrate nello stesso… Continua a leggere Lavoro debole o contratto debole?

Contratto metalmeccanici. La firma nel Black Friday?

0600Forse ci siamo. I prossimi giorni potrebbero essere decisivi per la conclusione del CCNL dei metalmeccanici. Mi verrebbe da dire, dando corpo ad una facile ironia, che la scelta del 25 novembre, un venerdì, come possibile fine della corsa non è affatto casuale. Si tratta di un giorno particolarmente importante, soprattutto per i consumi. Il… Continua a leggere Contratto metalmeccanici. La firma nel Black Friday?